giovedì 16 luglio 2015

Assistenza domiciliare durante il puerperio - necessaria per i casi di POST PARTUM

Il ritorno a casa dopo il parto segna non solo la nascita di una nuova vita ,ma anche quella di un nuovo stadio della vita di coppia e di famiglia quindi di una mamma e di un papà.

"Allevare un figlio è un'impresa creativa
più che una scienza"
B.Bettelheim

E’ quindi un periodo delicato in cui amore, emozioni, dubbi, domande, gioie, ansie, paura di non essere capaci a gestire il neonato, si mescolano alla ricerca di un nuovo equilibrio di coppia e di conseguenza di un nuovo assetto familiare.
Proprio per alleviare tutto questo l’ Associazione “Serenamente donna e mamma” propone l’assistenza domiciliare post parto con l’obiettivo principale di aiutare i neogenitori a valorizzare le proprie capacità, sia nella cura del bambino sia nel nuovo rapporto di coppia.
L’importanza dell’assistenza domiciliare è quella di essere il più personale possibile in quanto stabiliremo insieme ,in base alle domande e necessità dei neogenitori ,la cadenza degli incontri.
L’assistenza ostetrica – psicologica prevede :
Controllo dei parametri vitali
Verifica del processo di involuzione uterina e dei lochi
Informazioni e sostegno sull’allattamento
Test perineale ed esercizi mirati per una buona ripresa
Valutazione dello stato generale in relazione all’alimentazione
Individuazione precoce dei segni-sintomi del Baby Blues
Prevenzione e riconoscimento della Depressione Post Partum
Per il neonato :
Pesata
Valutazione corretta dell’attaccamento al seno
Cura del cordone ombelicale
Diuresi e meconio
Ritmo sonno/veglia
………… e molto altro ……..
QUINDI mamme che soffrite di POST PARTUM affrettatevi a trovare chi vi segua in zona dopo le ferie del babbo ... perché avrete bisogno di almeno un mesetto ulteriore per essere autonome curandovi subito .. e ve lo dicono le mamme che ci son già passate!!!!

Nessun commento:

Posta un commento